Navigation

Frattini: Gheddafi in Italia? totalmente escluso

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2011 - 21:56
(Keystone-ATS)

Non esiste alcuna possibilità che l'Italia possa concedere una sorta di asilo a Muammar Gheddafi. Lo ha detto il ministro degli esteri della Penisola, Franco Frattini, all'emittente araba al Jazira.

È un'idea che "non prendiamo neanche in considerazione" e quindi è "da escludere", ha risposto Frattini al giornalista che gli chiedeva se l'Italia, in considerazione degli stretti rapporti avuti con il colonnello, stesse pensando a "misure di salvaguardia" per il leader.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.