Navigation

Gas naturale: record di vendite nel 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2011 - 11:24
(Keystone-ATS)

Il consumo di gas naturale in Svizzera ha raggiunto lo scorso anno la cifra record di 38,9 miliardi di kilowattora (kWh), in aumento dell'11,7% rispetto al 2009.

L'incremento, ha fatto sapere l'Associazione svizzera dell'industria del gas (ASIG) è da ricondurre alle rigide temperature registrate nel periodo invernale. Nove nuovi comuni sono inoltre stati allacciati alla rete. Attualmente, afferma l'ASIG, circa i due terzi della popolazione svizzera vive in comuni che dispongono di questa risorsa energetica.

In crescita anche le vendite di carburante "gas naturale/biogas", salite del 18,4% a 22 milioni di litri. Il numero dei veicoli alimentati a gas è aumentato nell'anno in rassegna di circa 900 unità per un totale di 9'600. Il gas naturale consumato in Svizzera proviene per i due terzi dall'Unione europea e dalla Norvegia. Un quinto è importato dalla Russia e il rimanente da altre regioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.