Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Domani pomeriggio, nella cattedrale di Sant'Emidio a Ascoli Piceno, il vescovo Silvano Montevecchi celebrerà una messa per le gemelline svizzere Alessia e Livia, scomparse nel nulla a fine gennaio. Nell'omelia il vescovo parlerà del dono della vita e della speranza di ritrovare vive le bambine, invitando i fedeli a pregare per loro.

La città di Ascoli è quella dove Matthias Schepp, morto suicida il 3 febbraio sotto un treno a Cerignola, e la moglie separata Irina Lucidi, si erano sposati nel 2004. La mamma di Alessia e Livia è originaria di qui: i genitori possiedono una casa ad Ascoli e di recente la famiglia ha fatto ristrutturare un fabbricato del '400 nella frazione di Cerreto di Venarotta.

Alessia e Livia, di cui si sono perse le tracce dopo un week-end passato con il padre in Svizzera, d'estate hanno trascorso vari periodi nelle Marche, frequentando anche la spiaggia di San Benedetto del Tronto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS