Navigation

Gemelle scomparse: domani ad Ascoli messa per Alessia e Livia

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 febbraio 2011 - 13:40
(Keystone-ATS)

Domani pomeriggio, nella cattedrale di Sant'Emidio a Ascoli Piceno, il vescovo Silvano Montevecchi celebrerà una messa per le gemelline svizzere Alessia e Livia, scomparse nel nulla a fine gennaio. Nell'omelia il vescovo parlerà del dono della vita e della speranza di ritrovare vive le bambine, invitando i fedeli a pregare per loro.

La città di Ascoli è quella dove Matthias Schepp, morto suicida il 3 febbraio sotto un treno a Cerignola, e la moglie separata Irina Lucidi, si erano sposati nel 2004. La mamma di Alessia e Livia è originaria di qui: i genitori possiedono una casa ad Ascoli e di recente la famiglia ha fatto ristrutturare un fabbricato del '400 nella frazione di Cerreto di Venarotta.

Alessia e Livia, di cui si sono perse le tracce dopo un week-end passato con il padre in Svizzera, d'estate hanno trascorso vari periodi nelle Marche, frequentando anche la spiaggia di San Benedetto del Tronto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?