Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Undici militanti e tre agenti uccisi: è il bilancio di un'operazione lanciata dalla polizia georgiana contro un gruppo armato, penetrato in Georgia dalla repubblica russa del Daghestan, che aveva preso in ostaggio tre gruppi diversi di ostaggi.

Ci sono anche 5 poliziotti feriti. Lo riferisce il ministero dell'Interno georgiano, citato dall'agenzia Georgia on line. Bloccata tutta la zona di confine interessata, dove sono arrivati numerosi uomini e mezzi (anche elicotteri) delle forze dell'ordine georgiane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS