Navigation

Germania: donne in piazza per "marcia delle puttane"

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2011 - 18:54
(Keystone-ATS)

Centinaia di donne hanno sfilato oggi a Berlino e in altre città tedesche vestite in modo discinto, nella "marcia delle puttane" organizzata per protestare contro le violenze sessuali. Manifestazioni analoghe si sono tenute negli scorsi mesi in numerose altre città del mondo.

Si tratta di un evento nato in Canada lo scorso aprile in reazione alle dichiarazioni di un poliziotto di Toronto che aveva consigliato a una donna di "evitare di vestirsi come le puttane se non voleva trasformarsi in una vittima".

A Toronto, Sydney, Londra, ma anche a Seul e a Nuova Delhi, gruppi di donne sono scese in piazza nei mesi scorsi sfilando in maniera provocante a testimoniare il fatto che il corpo delle donne non è a disposizione di nessuno e per rivendicare il loro diritto a vestirsi come vogliono.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?