Navigation

Giappone: lanciato reggiseno "turistico" per visite guidate

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 novembre 2010 - 09:16
(Keystone-ATS)

TOKYO - Un reggiseno "promozionale" contro gli effetti negativi di crisi economica e caro yen sul turismo: è l'ultima trovata commerciale della casa di lingerie Triumph, che in Giappone ha presentato una speciale versione dell'indumento intimo pensata per dare il benvenuto ai visitatori stranieri e guidarli nei luoghi più famosi del Sol Levante.
Battezzato "Yokoso!" Nippon Bra" ("Benvenuti in Giappone), il reggiseno si presenta come un corpetto blu di tre pulsanti, che quando premuti lanciano la riproduzione di un messaggio audio di benvenuto in tre lingue, inglese, cinese e coreano.
Al centro del corpetto è possibile inserire sei diverse foto delle più frequentate attrazioni turistiche dell'arcipelago, tra cui il monte Fuji, il tempio buddhista "Senso-ji" di Asakusa a Tokyo e il "quartiere elettrico" di Akihabara, nel cuore della capitale. In dotazione all'eccentrico reggiseno non mancano una mappa del Giappone, che può essere arrotolata intorno alla vita alla stregua di una minigonna, e uno spazio laterale per l'alloggio di una bandierina da tour guidato.
L'articolo è l'ultimo nella serie di reggiseni "stravaganti" che Triumph presenta a Tokyo due volte all'anno come prototipi promozionali, non disponibili per la vendita. Lo scorso maggio era stato il turno del reggiseno per coltivare il riso, preceduto a sua volta dall'intimo a pannelli solari e da quello per il sushi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.