Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - Gli 'stress test' per verificare la tenuta delle banche greche slittano di un mese a fine ottobre, in attesa che i maggiori istituti di credito ellenici possano completare i previsti aumenti di capitale.
Lo scrive il Financial Times secondo cui a prendere la decisione, assieme alla banca centrale greca, sarebbero state la Banca centrale europea e il Fondo monetario internazionale.
La banca più grande della Grecia, National Bank of Greece, deve completare un aumento di capitale da 1,7 miliardi di euro il prossimo mese, e martedì il Tesoro greco dovrebbe svolgere un'asta di titoli trimestrali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS