Navigation

Grecia: Roumeliotis, Fmi approva dilazione prestito

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2010 - 11:57
(Keystone-ATS)

ATENE - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha approvato in linea di principio l'estensione del periodo di rimborso del prestito concesso alla Grecia. Lo ha affermato il rappresentante greco nel Fmi Panagiotis Roumeliotis.
In dichiarazioni riportate dal quotidiano Kathimerini Roumeliotis ha detto che il Fmi è pronto ad accettare di estendere il pagamento fino al 2020, calcolando un periodo di grazia di 4,5 anni e 5,5 anni per il rimborso.
Roumeliotis precisa che la maggior parte dei membri del Fmi, fra cui anche i paesi europei, si sono espressi a favore dell'estensione durante l'ultima riunione della direzione del Fondo. Il Fmi dovrà tuttavia attendere l'approvazione da parte dell'Eurogruppo per dare inizio alla procedura di dilazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.