Navigation

Gruppo Rieter: risultati semestrali in crescita

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2011 - 08:27
(Keystone-ATS)

Il gruppo industriale zurighese Rieter ha generato nel primo semestre un fatturato in crescita del 66% a 537,8 milioni di franchi. Gli utili si sono fissati a 91 milioni, rispetto ai 7,5 milioni della prima metà del 2010.

Il gruppo, che fabbrica macchine tessili e che ha di recente scorporato la sua divisione Automotive, ha subito un calo dei nuovi ordini, scesi del 9% a 671,3 milioni. Rieter prevede una riduzione delle commesse anche nel secondo semestre, mentre per l'insieme dell'anno calcola una progressione del volume d'affari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.