Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Il ministro degli Esteri francese Bernard Kouchner ha denunciato il "colpo di Stato" perpetrato dall'esercito in Guinea Bissau, dove "apparentemente, i militari hanno preso il potere".
"Non è una buona notizia - ha dichiarato Kouchner, in una conferenza stampa dopo l'incontro con il presidente a interim dell'altra Guinea, il generale Sekouba Konaté - c'è stato un colpo di Stato... supplementare, se posso permettermi".
"Siamo un po' preoccupati per ciò che sta succedendo - ha aggiunto - Per il momento non abbiamo notizie precise sulle persone che sono state arrestate nel Paese".

SDA-ATS