Navigation

Guinea Bissau: voci su arresto ex ministro

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2012 - 12:34
(Keystone-ATS)

La giunta militare al potere in Guinea Bissau sta procedendo nel processo di "epurazione" dei quadri del vecchio regime che hanno deciso di non appoggiarla.

Secondo voci non ancora confermate, sarebbe stato arrestato un ex ministro del governo di Carlos Gomes Junior, Fodé Cassama, che aveva la delega agli ex combattenti. Cassama è un ex militare, che gode di ampia considerazione del Paese, divenuto inviso alla Giunta per non avere voluto schierarsi con i golpisti.

Nelle ore immediatamente successive al colpo di Stato, i militari hanno arrestato, oltre allo stesso Gomes Junior, anche il presidente della repubblica ad interim, Raimundo Pereira, e il generale Antonio Indjai, capo di stato maggiore delle forze armate, sulla sorte dei quali c'è totale incertezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?