Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Portogallo e la Spagna non dovrebbero aver bisogno di un aiuto internazionale. Lo ha detto il segretario generale dell'Organizzione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), Angel Gurria, in una intervista a Bloomberg.

"Dopo l'Irlanda e la Grecia dovrebbe essere tirata una linea di demarcazione", ha affermato Gurria. "Il Portogallo e la Spagna hanno fatto ciò che era necessario", ha sottolineato, spiegando che Lisbona "ha preso tutte le decisione politiche necessarie" mentre Madrid "sta affrontando il problema del deficit, delle pensioni, del mercato del lavoro e del sistema bancario".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS