Navigation

Il Trans-Europ-Express(TEE) di nuovo sui binari svizzeri

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 maggio 2012 - 15:00
(Keystone-ATS)

Dopo due anni di restauro, costato un milione e mezzo di franchi, il leggendario Trans-Europ-Express (TEE) può di nuovo viaggiare sulla rete ferroviaria svizzera.

L'elegante treno di lusso degli anni Sessanta verrà presentato alla stampa alla fine del mese a Olten (SO) e in seguito sarà utilizzato a noleggio e per occasioni particolari, come già nel decennio scorso.

I lavori di restauro sono stati effettuati dalla Schweizerische Südostbahn e dalla Stadler Rail, che hanno anche rinnovato il convoglio con tecnologia elettronica di punta. Il TEE dovrà però rinunciare alla sua blasonata internazionalità e circolare solo sulla rete svizzera, riferisce oggi la fondazione FFS Historic.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?