Navigation

Incendio Sempione: sgomberato ultimo vagone bruciato

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 luglio 2011 - 18:25
(Keystone-ATS)

L'ultimo vagone del convoglio bruciato in giugno nella galleria del Sempione, nei pressi di Briga (VS), è stato sgomberato venerdì scorso. Lo indica oggi Frédéric Revaz, portavoce delle FFS. Un laboratorio zurighese sta realizzando analisi per tentare di determinare le cause dell'incidente.

"Non siamo tuttavia certi che possa essere individuata una causa precisa", afferma Walter Kobelt, responsabile del Servizio d'inchiesta sugli infortuni dei trasporti pubblici (SII). I risultati dovrebbero essere disponibili fra qualche settimana, ha aggiunto. Per ora, ha concluso, solo una cosa è certa: l'incendio non è di origine criminale.

Le FFS hanno da parte loro cominciato i lavori di messa in sicurezza della volta del tunnel, in modo da poter in seguito procedere all'analisi dell'infrastruttura e dei binari. L'ex regia federale sta inoltre esaminando la possibilità di combinare gli interventi con i lavori di risanamento previsti da tempo, ha precisato Revaz.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?