Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Il ministero della Difesa francese ha indicato stamane di aver localizzato "con una approssimazione di 5 chilometri" le scatole nere del volo Rio-Parigi dell'Air France, precipitato in mare nel giugno 2009. "Questo non significa che saranno recuperate", ha tuttavia precisato.
Il primo giugno 2009, un Airbus A330 dell'Air France, in volo tra Rio de Janeiro e Parigi con 228 persone a bordo, si è inabissato nell'Atlantico senza lasciare sopravvissuti.

SDA-ATS