PARIGI - Il gruppo Axa, assicuratore di Air France, farà appello contro la decisione della giustizia del Brasile di condannare la compagnia aerea francese a pagare un'indennità di circa 1,15 milioni di dollari per una delle 228 vittime del volo AF447, caduto in mare nel giugno 2009 durante la tratta Rio-Parigi. E' quanto annuncia la stessa Axa in un comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.