Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 17 persone sono rimaste uccise oggi in Iraq in attacchi contro militari, poliziotti e civili in diverse aree del Paese. Tra le vittime, secondo l'agenzia Nina, figurano i sei componenti di una famiglia - di cui quattro bambini - uccisi da miliziani armati che hanno fatto irruzione nella loro casa a Shaab, a nord-est di Baghdad.

Fonti militari hanno detto che nella località di Hawija, vicino a Kirkuk, nel nord del Paese, sono state fatte esplodere bombe contro vari edifici pubblici, compreso il municipio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS