Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader del partito di centro destra Fine Gael Enda Kenny è stato oggi formalmente eletto primo ministro - taoiseach - della repubblica irlandese. Kenny ha giurato davanti al Parlamento. Il prossimo passaggio è quello di nominare la compagine di governo.

Il neo premier ha detto che i guai del paese possono essere risolti ma servirà "un duro lavoro". "La bacchetta magica - ha sottolineato - non esiste". Il Fine Gael è arrivato primo alle scorse elezioni ma non ha ottenuto abbastanza seggi per poter governare da solo. Il partito ha così formato un'alleanza con il Labour. Stando alle ultime indiscrezioni, a parte la nomina di vicepremier per il leader laburista Eamon Gilmore, il partito di centro-sinistra dovrebbe ottenere cinque ministeri; dieci andranno invece al Fine Gael.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS