Navigation

Italia: Berlusconi, si va avanti, maggioranza coesa e determinata

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 maggio 2011 - 20:17
(Keystone-ATS)

"Abbiamo perso, è evidente" e "non c'è altra strada se non tenere i nervi saldi e andare avanti; la maggioranza è coesa e determinata" nel fare le riforme a cominciare dal "fisco, dalla giustizia e dal piano per il Sud". Lo ha detto il presidente del consiglio italiano, Silvio Berlusconi, commentando a Bucarest i risultati delle amministrative. Il premier ha quindi aggiunto che "ogni volta che vengo sconfitto triplico le forze".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.