Navigation

Italia: terzo barcone in arrivo da Libia, 300 a bordo

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2011 - 11:54
(Keystone-ATS)

Un barcone proveniente dalla Libia - il terzo in poche ore - è in arrivo sulle coste italiane. L'imbarcazione, con a bordo circa 300 migranti, è stata intercettata 40 miglia a nord-ovest dell'isola di Lampedusa dal peschereccio 'Domenico Aiello'.

Verso l'imbarcazione dei profughi, che potrebbe essere una delle prime partite dalla Libia visto che ha già superato Lampedusa, hanno fatto rotta due motovedetta della Guardia costiera.

Tra i 284 migranti - di cui venti donne - c'è anche una donna incinta. Gli extracomunitari sono in maggioranza eritrei e somali, dunque nelle condizioni di potere avanzare richiesta d'asilo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?