Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Il segretario generale del sindacato italiano Cgil, Guglielmo Epifani, proporrà al direttivo della prossima settimana uno sciopero generale contro la manovra economica del governo Berlusconi da attuare entro il mese di giugno.
In precedenza si terrà una manifestazione nazionale sabato 12 giugno di tutto il mondo del lavoro pubblico. "Obiettivo della protesta - ha detto Epifani - è quello di cambiare i contenuti della manovra".

SDA-ATS