Navigation

Italia: Yara; trovato il cadavere

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2011 - 18:11
(Keystone-ATS)

È stato trovato il cadavere di Yara Gambirasio, la ragazzina 13enne scomparsa dallo scorso fine novembre nel bergamasco. Lo ha appreso l'agenzia di stampa italiana ANSA da fonti investigative.

Il cadavere di Yara è stato trovato abbandonato in una campo incolto tra l'erba alta a Ponte San Pietro, ad una decina di chilometri da Brembate.

Yara Gambirasio potrebbe essere stata abbandonata nel campo in cui oggi è stato ritrovato il cadavere, la stessa sera della scomparsa, il 26 novembre. Lo si apprende da fonti investigative, secondo le quali l'ipotesi sarebbe supportata dalle condizioni in cui è stato trovato il cadavere. Saranno comunque gli accertamenti scientifici che saranno eseguiti nei prossimi giorni a confermare o smentire questa possibilità.

A scoprire il corpo della tredicenne nascosto tra la fitta vegetazione di un campo incolto, sempre secondo quanto si apprende, sarebbe stato un uomo che si trovava nella zona per caso e che non avrebbe alcun ruolo nella vicenda. L'uomo ha immediatamente chiamato gli investigatori, che hanno identificato Yara, con indosso i resti dei vestiti che aveva la sera della scomparsa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?