Navigation

La Chaux-de-Fonds: Swatch Group acquista sito Energizer

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 agosto 2011 - 08:29
(Keystone-ATS)

Swatch Group, tramite la filiale Universo, ha acquistato lo stabile e il terreno del fabbricante di pile Energizer a La Chaux-de-Fonds. Il sito è stato chiuso qualche settimana fa con la soppressione di 226 posti di lavoro.

Il numero uno dell'orologeria mondiale assumerà anche una quarantina di dipendenti licenziati dalla compagnia americana. La consegna ufficiale del sito avverrà il primo novembre, ha indicato Swatch Group in un comunicato odierno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?