Navigation

Libia: bombardamenti, insorti arretrano daRas Lanuf

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 marzo 2011 - 11:39
(Keystone-ATS)

I ribelli libici hanno ripiegato di 20 km dalla periferia del centro petrolifero di Ras Lanuf, respinti dai bombardamenti. Lo riferisce uno dei leader ribelli. Ieri sera aerei libici avevano bombardato alcune postazioni degli insorti situate tra Brega e Ras Lanuf.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?