Navigation

Libia: GB; Cameron, futuro Libia è con Cnt

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 maggio 2011 - 12:24
(Keystone-ATS)

"Il futuro della Libia è con il Cnt. È impossibile immaginare un futuro in Libia con Muammar Gheddafi". Lo ha detto il primo ministro britannico David Cameron in una conferenza stampa a fianco del capo del Cnt Mustafa Abdel Jalil a Downing Street.

Cameron ha invitato oggi i leader dei ribelli libici a stabilire un ufficio formale a Londra e ha assicurato che la posizione britannica a Bengasi sarà rafforzata.

"Questi passi proseguono sulla strada della collaborazione con il Consiglio per assicurare che la Libia abbia un futuro stabile e sicuro e libero dalla tirannia del regime di Gheddafi", ha detto Cameron.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.