Navigation

Libia: Gb riapre missione diplomatica a Tripoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2011 - 21:28
(Keystone-ATS)

Il ministero degli esteri britannico ha annunciato oggi che il Regno Unito ha riaperto una missione diplomatica a Tripoli dopo la chiusura della sua ambasciata decisa lo scorso 26 febbraio a causa del conflitto.

"Una delegazione diplomatica guidata dall'attuale rappresentante speciale britannico (per la Libia) è giunta oggi a Tripoli con un aereo della Royal Air Force", afferma il Foreign Office in un comunicato.

Il gruppo comprende funzionari del ministero degli esteri e di quello degli aiuti allo sviluppo. Il suo arrivo prelude alla riapertura ufficiale dell'ambasciata, anche se non è stato precisato quando avverrà. "Si tratta di una tappa significativa nei rapporto tra la Gran Bretagna e la nuova Libia", si legge nel comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?