Testimoni oculari hanno detto le forze fedeli al colonnello Gheddafi hanno lanciato un'offensiva con armi pesanti su Misurata e che carri armati hanno tirato sul centro della città costiera controllata dai ribelli.

"Combattimenti pesanti sono in corso all'entrata occidentale della città. Gli scontri sono iniziati in mattinata dopo l'attacco delle forze leali a Khamis (figlio di Gheddafi, ndr)", ha detto Mohamed, uno dei residenti di Misurata. "Stanno distruggendo tutto quello che trovano. Usano artiglieria e carri armati. Gli insorti stanno facendo del loro meglio per evitare che i fedeli al regime possano raggiungere il centro della città", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.