Navigation

Libia: Zawiya è sotto controllo governativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2011 - 20:19
(Keystone-ATS)

Il portavoce del governo libico, Mussa Ibrahim, ha affermato che Zawiyah è sotto il controllo delle forze fedeli a Muammar Gheddafi, smentendo dichiarazioni degli insorti i quali hanno detto di essere entrati nella città costiera 540 km a ovest di Tripoli.

"Zawiya è pienamente sotto il nostro controllo. Un gruppetto di ribelli - ha aggiunto in una conferenza stampa - hanno cercato di entrare a Zawiya da sud, ma sono stati fermati senza sforzo grazie alle nostre forze armate". In precedenza, reti tivù arabe, citando fonti degli insorti, avevano annunciato la conquista di Zawiya.

Ibrahim ha detto che meno di un centinaio di ribelli hanno cercato di entrare nella città per unirsi a un'altra cinquantina che già c'erano. Zawiya si è già sollevata due volte contro il regime dall'inizio dell'insurrezione in Libia lo scorso febbraio ed è stata teatro di violenti scontri tra insorti e forze del regime.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?