Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

DOMODOSSOLA - La ferrovia Centovallina tra Domodossola e Locarno è interrotta da questa mattina in Val Vigezzo. Uno smottamento nella massicciata che sostiene i binari ha costretto la società ferroviaria ad interrompere i collegamenti. Nessun danno ai treni in transito né ai viaggiatori.
Lo smottamento, verificatosi poco dopo l'abitato di Re, è stato scoperto da una squadra di operai che questa mattina verso le 5 stava controllando la linea dopo le piogge insistenti di questi giorni. Lo smottamento non ha danneggiato i binari ma i responsabili della linea hanno deciso di interrompere il transito per dare il via ai lavori di ricostruzione della massicciata. Lavori che dureranno tre giorni. I treni dovrebbero riprendere a viaggiare lunedì.
La Centovallina, chiamata in Italia Vigezzina (realizzata nel 1923) è utilizzata dai lavoratori frontalieri che si recano a lavorare in Svizzera ma soprattutto da numerosi turisti.

SDA-ATS