Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Le prossime 12-18 ore saranno cruciali nel tentativo di fermare definitivamente la perdita di greggio nel Golfo del Messico. Lo ha affermato l'ammiraglio della Guardia Costiera Thad Allen, coordinatore delle operazioni di contenimento della marea nera.
Il numero uno di BP, Tony Hayward, ha detto da parte sua che l'operazione 'Top Kill' per chiudere il pozzo petrolifero nel Gold del Messico "sta andando abbastanza bene".

SDA-ATS