Navigation

Merkel: smettere di vivere oltre proprie possibilità

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2011 - 15:33
(Keystone-ATS)

"Bisogna smettere di vivere sui debiti". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, a Wiesbaden, riferendosi ai paesi europei indebitati, ad un incontro dell'Unione.

La cancelliera ha sottolineato quanto sia importante "non vivere più al di sopra delle proprie possibilita". Il che vale, ha aggiunto, "non solo per la Germania, ma per diverse democrazie del mondo". La Gemrania ha attraversato piuttosto bene la crisi, ha concluso, anche se il nuovo indebitamento è "mozzafiato".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?