Navigation

Messico: scoperti 32 cadaveri a Veracruz

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2011 - 08:11
(Keystone-ATS)

Trentadue cadaveri sono stati scoperti in tre abitazioni di Veracruz (sud-est del Messico). Lo ha annunciato il ministero della Marina.

La scoperta è avvenuta due giorni dopo l'annuncio del governo messicano del dispiegamento di forze speciali di polizia e di soldati nello stato di Veracruz in seguito a una recrudescenza di violenze negli ultimi mesi nella guerra che contrappone bande di narcotrafficanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?