Navigation

Messico: sei vittime per tempesta Arlene, 80'000 sfollati

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2011 - 09:27
(Keystone-ATS)

Sono salite a 6 le vittime della tempesta tropicale Arlene che ha colpito in questi giorni il Messico e che sta ora perdendo forza.

Il direttore della Protezione civile dell' Hidalgo, Stato del centro sud, ha riferito di un morto nel villaggio di Metztitlan a causa di una frana, mentre due vittime, sempre per uno smottamento, si sono registrate nella località di Jacala. A Huejutla una persona è stata trascinata dalle acque di un fiume.

Altri due morti sono stati segnalati al confine con gli Stati Uniti, nello Stato di Tamaulipas, tra la città di Reynosa e il porto di Tampico.

Nella periferia nord della capitale messicana, intanto, e in particolare nelle gigantesche periferie di Ecatepec e Nezahualcoyotl, almeno 80 mila persone risultano sfollate. Le loro case sono rimaste danneggiate dalla piena del Rio del los Remedios.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?