Navigation

Micheline Calmy-Rey riceve premier Kuwait

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2011 - 18:30
(Keystone-ATS)

Le relazioni bilaterali e la situazione nel mondo arabo, in particolare in Libia e Siria, sono stati i temi centrali di un incontro svoltosi oggi alla residenza del Lohn, presso Berna, tra la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey e il primo ministro del Kuwait Nasser Al-Mohammed Al-Ahmed Al-Jaber Al-Sabah.

"Gli odierni colloqui sono serviti a intensificare le relazioni bilaterali e a promuovere la cooperazione economica tra la Svizzera e il Paese del Golfo", si legge in comunicato del Dipartimento federale degli affari esteri. Svizzera e Kuwait sono infatti uniti da una serie di accordi, nel settore finanziario e del trasporto aereo.

Il premier kuwaitiano, accompagnato da una delegazione di ministri, ha incontrato anche il presidente del Consiglio nazionale Jean-René Germanier e il sindaco di Berna Alexander Tschäppät. Micheline Calmy-Rey aveva visitato il Kuwait nel novembre 2010.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?