Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Migros: fatturato in aumento nel 2010

ZURIGO - Il presidente della direzione di Migros Herbert Bolliger è contento degli affari natalizi. Il 23 dicembre il gigante arancione ha registrato il miglior giro d'affari giornaliero dei suoi 85 anni di esistenza, ha dichiarato Bolliger in un'intervista rilasciata al "SonntagsBlick".
Le entrate totali del gruppo sono aumentate dell'1% nel 2010 rispetto all'anno precedente. Il volume delle vendite nei supermercati è rimasto stabile. Nel 2009 il giro d'affari di Migros si era attestato a 24,95 miliardi di franchi, in calo rispetto al 2008.
Il gigante arancione è il più importante dettagliante della Svizzera: una posizione che l'impresa conta di conservare, secondo Bolliger. Grazie all'acquisizione totale di transGourmet, effettiva nei prossimi giorni, la concorrente Coop diventerà però il numero uno elvetico in termine di giro d'affari del gruppo.
"Per noi è d'importanza vitale il mercato nazionale, non quello internazionale", ha detto Bolliger. La Federazione delle cooperative Migros ha in particolare rinunciato a rilevare la maggioranza di Migros Türk quando ne avrebbe avuto la possibilità. Una transazione che avrebbe fatto bene solo alla grandezza dell'impresa "e al mio ego".
Migros Türk, fondata dal distributore elvetico nel 1954, è stata venduta 20 anni più tardi al conglomerato turco Koç. Il nome e il logo della più grande catena di supermercati del paese sono rimasti identici a quelli della Migros svizzera. Nel 2008 Koç ha ceduto il controllo di Migros Türk a un investitore finanziario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.