Navigation

Morto Vittorio Centanaro, scrisse guerra di Piero con De Andrè

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2011 - 21:30
(Keystone-ATS)

È scomparso oggi a Genova dopo una lunga malattia Vittorio Centanaro, 82 anni, chitarrista genovese collaboratore e grande amico di Fabrizio De Andrè, con il quale, tra l'altro, scrisse 'La Guerra di Piero'.

Chitarrista raffinato ed eclettico, esploratore appassionato di mondi musicali diversi, affascinato dai trovatori e dai cantastorie d'altri tempi, Centanaro ha costituito una presenza importante sia pur discreta nel mondo musicale non solo genovese.

Aveva collaborato con alcuni fra i principali cantautori della "scuola genovese": non solo De Andrè, ma anche Gino Paoli e Bruno Lauzi, e dato vita a un eccellente duo in coppia con Luciano Winderling. "Una delle persone più pulite che abbia mai conosciuto", ebbe modo di dire di lui Fabrizio De Andrè.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?