Navigation

Nestlé inaugura in Ucraina centro competenze amministrative

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 luglio 2011 - 17:28
(Keystone-ATS)

Nestlé ha inaugurato ufficialmente un centro di competenze amministrative a Lviv, in Ucraina. Si tratta a livello mondiale del quinto Global Nestlé Business Services (NBS). Esso è destinato all'Europa centrale e orientale.

La struttura di Lviv occupa 180 persone, cui dovrebbero aggiungersi altre 50 nei prossimi mesi, ha fatto sapere il gigante alimentare in una nota odierna. Esso riunisce per la regione i compiti di finanza e risorse umane.

I suoi servizi sono già attivi per l'Ucraina e la Russia e nei prossimi tempi lo saranno per la Polonia, la Repubblica ceca e la Slovacchia. A lungo termine dovrebbe occuparsi di una ventina di paesi. Nestlé dispone di centri analoghi in Brasile, nelle Filippine, in Ghana e in Egitto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?