Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le centrali nucleari di Mühleberg (BE) e Leibstadt (AG) hanno interrotto come previsto le attività per la consueta revisione annuale e per sostituire gli elementi combustibili. I lavori si protrarranno per circa quattro settimane nella centrale bernese e per sette settimane in quella argoviese.

Durante la sospensione dell'attività a Mühleberg saranno sostituiti 32 dei complessivi 240 elementi combustibili, indica oggi l'azienda elettrica bernese BKW FMB Energie. Nel corso dell'ultimo esercizio, da fine settembre 2011 a inizio agosto 2012, la centrale ha immesso in rete 2,935 Terawattore (TWh) di elettricità, prodotta durante 7594 ore di funzionamento.

Leibstadt è stata spenta oggi per la più importante revisione della sua storia, ha indicato la società KKL, che gestisce la centrale. I lavori, ai quali parteciperanno circa 2000 specialisti, riguarderanno in particolare la torre di raffreddamento. Saranno costruite nuove istallazioni sul sito e saranno sostituiti il generatore e gli elementi combustibili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS