Navigation

Obama: Mubarak deve ascoltare il suo popolo

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 febbraio 2011 - 21:49
(Keystone-ATS)

Il presidente americano Barack Obama ha detto oggi a Washington che il presidente egiziano Hosni Mubarak "deve ascoltare il suo popolo".

Obama ha aggiunto che "il futuro dell'Egitto è nelle mani degli egiziani" ma che il "ritorno ai vecchi metodi non funzionerà".

"Non funzionerà la soppressione delle proteste, non funzionerà l'uso della violenza, non funzionerà la chiusura dei mezzi di comunicazione", ha detto Obama durante una conferenza stampa alla Casa Bianca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?