Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le vacanze presidenziali si avvicinano e non mancano le polemiche. Il presidente americano Barack Obama trascorrerà, a partire da domani per una settimana, le proprie vacanze estive a Martha's Vineyard, isola rinomata di fronte a Cape Code in Massachusetts, in una casa da milioni di dollari di proprietà di David Schulte, sostenitore democratico e manager in finanza. E i repubblicani attaccano: mentre gli americani sono alle prese con i tagli automatici alla spesa, Obama trascorre le proprie vacanze nell'isola esclusiva sprecando i soldi dei contribuenti.

"Molte persone del mio distretto non possono neanche permettersi di visitare Martha's Vineyard e, anche quelli che potrebbero farlo, non si sentono a loro agio in un vacanza in un posto così di élite" afferma il parlamentare repubblicano dello Utah, Chris Stewart, che nei mesi scorsi ha introdotto una risoluzione per far saltare le vacanze a Obama fino a quando non saranno ripristinati i tour pubblici alla Casa Bianca, sospesi per i tagli alla spesa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS