Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Riparte lunedì, dopo uno stop di tre mesi, il processo a Geert Wilder, il leader del partito populista anti-islamico olandese Pvv accusato di incitamento all'odio e al razzismo verso i musulmani.

Wilder è stato rinviato a giudizio il 21 gennaio 2009 in seguito ai contenuti di "Fitna", un documentario dove il leader populista ha equiparato l'Islam al nazismo e il Corano al Mein Kampf di Adolf Hitler.

Noto al di fuori dei confini olandesi soprattutto per i suoi atteggiamenti xenofobi e razzisti nei confronti del mondo musulmano, dopo il successo registrato alle elezioni dello scorso settembre Wilders e il suo partito sono diventati l'ago della bilancia della politica olandese.

L'attuale governo di minoranza, formato da una coalizione costituita dai cristiano-democratici del Cda e dai liberali, si regge infatti proprio grazie al sostegno esterno del Pvv, divenuta la terza formazione politica del Paese.

Il primo processo a Wilders si era aperto il 4 ottobre dello scorso anno ma era stato interrotto dopo una ventina di giorni in seguito all'accoglimento della richiesta di ricusazione dei giudici - accusati di faziosità e comportamenti scorretti - presentata dai legali del leader del Pvv.

Ora il processo dovrà ricominciare da capo con nuovi giudici che dovranno risentire tutti i testimoni. Non cambieranno invece i rappresentanti della pubblica accusa che saranno quindi gli stessi che si espressero per il proscioglimento di Wilders prima che l'andamento del primo processo prendesse una piega sfavorevole per l'accusato.

In Olanda il dibattito sull'Islam e l'integrazione dei musulmani nella società è diventato un tema particolarmente scottante soprattutto dopo l'uccisione, avvenuta nel 2004 ad Amsterdam da parte di un estremista islamico, di Theo Van Gogh, il regista autore del film 'Submission' incentrato sulla violenza contro le donne nella società islamica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS