Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Adottare senza ritardi una tassa universale sulle transazioni finanziarie così da poter finanziarie il raggiungimento degli Obiettivi del Millennio. È quanto chiede il presidente francese Nicolas Sarkozy all'assemblea dell'ONU.
"Finanziamenti innovativi e una tassa sulle transazioni finanziarie possono essere decisi qui - afferma Sarkozy all'ONU -. Dunque, perché aspettare? La finanza è divenuta mondiale e quindi perché non chiederle di partecipare alla stabilizzazione del mondo attraverso una tassa? Cercherò, durante l'anno della mia presidenza al G20 e al G8 di promuovere l'idea di finanziamenti innovativi".
Il presidente francese ritiene che alla luce della situazione delle finanze pubbliche dei paesi sviluppati "è necessario trovare nuove risorse di finanziamento per la lotta contro la povertà, l'istruzione e la soluzione delle epidemie sanitarie mondiali".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS