Navigation

Pakistan: scossa magnitudo 4,3 a Quetta, feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 novembre 2010 - 16:39
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Un terremoto di magnitudo 4,2 gradi sulla scala aperta Richter ha interessato oggi alle 14:37 (le 10:35 in Svizzera) la regione nord-occidentale pachistana ed in particolare la città di Quetta, al confine con l'Afghanistan. Lo riferiscono le tv locali.
Secondo Samaa Tv, che cita una fonte dell'Ufficio meteorologico nazionale la scossa, avvenuta ad una profondità di 26 chilometri a 15 chilometri ad est di Quetta, ha generato paura nella popolazione che si è riversata nelle strade.
Secondo un primo bilancio dell'emittente, vi sarebbero 13 feriti che sono stati ricoverati in ospedale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?