Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Almeno nove persone sono morte in diverse sparatorie avvenute nella nottata nella città portuale pachistana di Karachi, secondo quanto riporta oggi la televisione Samaa. Alcune delle vittime sono esponenti politici presumibilmente uccisi da partiti rivali.
Nella metropoli la situazione è ancora molto tesa in seguito all'uccisione di Imran Farooq, leader in esilio del partito locale Muttahida Quami Movement (Mqm), avvenuta la scorsa settimana a Londra e attribuita ai talebani secondo fonti di stampa britanniche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS