Navigation

Pakistan: talebani Ttp, uccisi 15 ostaggi Corpi di frontiera

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 gennaio 2012 - 12:09
(Keystone-ATS)

Il movimento talebano Tehrik-e-Taliban Pakistan (TTP) ha annunciato di avere ucciso 15 membri dei Corpi di frontiera (FC) che erano stati presi in ostaggio due settimane fa in un'imboscata.

Il portavoce Ihsanullah Ihsan ha indicato che "abbiamo ucciso 15 membri delle Guardie di frontiera che erano nelle nostre mani e che erano stati catturati nell'area di Mullahzai Fort nel distretto di Tank" della provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa (in precedenza nota come Provincia della Frontiera del Nord Ovest). I loro corpi, ha concluso il portavoce, "sono stati abbandonati a Speen Thall, nel Waziristan settentrionale".

Stando a Ihsanullah Ihsan, si è trattato di una vendetta e di un "regalo per il 2012 al governo" dopo l'uccisione il 1. gennaio di una donna talebana presa in ostaggio insieme a uomini e bambini, nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa. Di fronte a questo atto "ed al martirio di un nostro compagno talebano, presentiamo al governo un regalo per l'Anno Nuovo. È la prima fase della nostra vendetta. Aspettatevi altri attacchi", ha affermato. "Presto, si dice infine, diffonderemo un video che illustra l'uccisione del personale dei Corpi di frontiera".

L'uccisione dei 15 agenti è stata confermata da una fonte ufficiale che ha chiesto di non essere identificata. Essa ha indicato che "i cadaveri dei 15 agenti uccisi giacciono in un terreno vicino alla madrassa (scuola coranica) Gud Abdur Rehman nel distretto di Shawa del Waziristan settentrionale", alla frontiera con l'Afghanistan. I 15, si è appreso, "sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco e non sgozzati".

Durante l'attacco sferrato il 22 dicembre prima dell'alba, il TTP causò la morte di almeno un agente dei FC e il ferimento di vari altri, sequestrando il gruppo di agenti che ora sono stati uccisi. Fondato nel 2007 da Baitullah Mehsud, il TTP è sicuramente il più importante gruppo armato pachistano ed è attualmente guidato da Hakimullah Mehsud.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?