Navigation

Pedofilia: Olanda, risarcimento per vittime preti

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2011 - 21:08
(Keystone-ATS)

In Olanda è stato raggiunto un accordo per risarcire "almeno 26" vittime di preti pedofili. Lo ha reso noto l'ordine dei salesiani per le violenze avvenute in loro strutture negli anni dal 1950 al 1970.

L'accordo prevede che le vittime siano risarcite finanziariamente, ma anche dal punto di vista morale con pubbliche scuse. Gli abusi si sarebbero verificati in un collegio dove erano ospitati giovani dai 12 ai 18 anni.

Tra il marzo e il dicembre scorso, una commissione indipendente incaricata di indagare sugli abusi sessuali commessi da preti pedofili in Olanda, aveva ricevuto circa duemila segnalazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?