Navigation

Premio letterario grigionese 2011 a Leta Semadeni

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 gennaio 2011 - 14:14
(Keystone-ATS)

COIRA - La poetessa engadinese Leta Semadeni è stata insignita del Premio letterario grigionese 2011, dotato di 10'000 franchi, per la grande sicurezza linguistica e la sensibilità delle sue opere, redatte in romancio e tedesco.
In particolare, la Fondazione del premio letterario grigionese ricorda in una nota odierna le tre raccolte di poesie "Monolog per/für Anastasia" (2001), "Poesias da chadafö/Küchengedichte" (2006) e "In mia vita da vuolp/In meinem Leben als Fuchs" (2010).
La 66enne, originaria di Scuol e domiciliata a Lavin, prenderà in consegna il premio il 9 febbraio alla biblioteca cantonale di Coira. Il riconoscimento viene attribuito annualmente dal 1999 ad autori retici per la loro opera letteraria in lingua tedesca, italiana e romancia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.