Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono sette i giovani ballerini premiati nel corso della 39ma edizione del Prix de Lausanne. Oltre ad ottenere una borsa di studio in una scuola o compagnia di danza, ciascuno di loro riceve 16'000 franchi. Allo statunitense Derrin Watters è stato inoltre conferito il premio per l'interpretazione contemporanea.

Le borse di studio sono andate alla brasiliana Mayara Magri, al coreano Sung Woo Han, al cinese Zhang Zhiyao, alla canadese Patricia Zhou, al giapponese Shizuru Kato, allo statunitense Derrin Watters e alla giapponese Yuko Horisawa. Il riconoscimento per il migliore talento svizzero - del valore di 2000 franchi - è andato a Benoît Favre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS