Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Rincaro: 0,3% su base annua in gennaio

L'inflazione continua ad essere a bassi livelli in Svizzera: in gennaio il rincaro su base annua si è fissato allo 0,3%, contro lo 0,5% in dicembre. Lo indica l'Ufficio federale di statistica (UST) in una nota odierna, in cui rileva che tra dicembre e gennaio l'indice nazionale dei prezzi al consumo ha segnato una flessione dello 0,4%.

L'evoluzione negativa da un mese all'altro è da ascrivere soprattutto ai saldi invernali nel settore dell'abbigliamento e alle offerte a prezzi scontati per i viaggi forfetari. Sono scesi al di sotto dei livelli del mese precedente gli indici dei gruppi principali indumenti e calzature (-10,1%), tempo libero e cultura (-1,8%), mobili, articoli e servizi per la casa (-1,4%) nonché prodotti alimentari e bevande analcoliche (-1,0%).

In salita invece gli indici dei gruppi ristoranti e alberghi (+1,7%), bevande alcoliche e tabacchi (+0,8%), trasporti (+0,6%), abitazione ed energia (+0,5%), altri beni e servizi (+0,4%), sanità (+0,2%) e comunicazioni (+0,1%). La rilevazione per l'indice del gruppo insegnamento nel mese di riferimento non ha avuto luogo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.