Navigation

Romandia: segnalati altri due preti pedofili

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2011 - 18:11
(Keystone-ATS)

Due nuovi casi di abusi sessuali commessi da sacerdoti sono stati segnalati alle autorità della diocesi di Losanna, Ginevra e Friburgo. La commissione "SOS Prevenzione" allestita in seno alla diocesi ha proceduto agli interrogatori delle persone in causa.

Secondo quanto comunicato oggi dalla diocesi, il primo caso riguarda il cantone di Ginevra ed è stato già segnalato alla giustizia penale. Il secondo riguarda il canton Vaud, ma i fatti sono ormai caduti in prescrizione. Il dossier è comunque stato trasmesso alla Santa Sede.

I preti in questione, inoltre, sono stati sollevati dalle loro funzioni sacerdotali per la durata delle indagini.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.